top of page
  • Immagine del redattoreMet Bio

Luni sul Mignone

Aggiornamento: 20 set 2022


L'area dell' antico abitato etrusco si trova sulla sommità di un'altura tufacea, il Piano di Luni, tra il torrente Canino, il torrente Vesca ed il fiume Mignone. Qui sono state portate alla luce le opere di difesa, primitive abitazioni e luoghi di culto, attribuibili ad un arco temporale molto ampio, che va dalla Civiltà Appenninica (età del Bronzo) fino al periodo medio-etrusco. Tra i resti di maggiore interesse si osservano fondi di capanne ovali, tratti di fondazioni di edifici anche di notevoli dimensioni per l'epoca - tra cui sembra si possa individuare l'importante residenza di un capo - e tratti di mura difensive in tufo.


Sulle alture vicine all'abitato sono state rinvenute numerose necropoli pertinenti all'antico insediamento. L'isolamento del luogo è circostanza che accresce il fascino di questo sito ma spiega anche - almeno in parte - un certo suo stato di abbandono.





29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il Mignone

Comments


bottom of page