top of page
  • Immagine del redattoreMet Bio

Biodistretto MET e CREA insieme per un indagine sul sistema agroalimentare territoriale

Aggiornamento: 30 gen




I Cittadini di Tarquinia, Tolfa, Monte Romano e Allumiere sono invitati a partecipare all’indagine sull’aderenza alla Dieta Mediterranea, alimenti biologici e attitudini alla riduzione dello spreco alimentare.


L’importanza di misurare l’aderenza alla dieta mediterranea nasce dalle osservazioni della ricerca scientifica che suggeriscono come una maggiore attinenza a tale modello alimentare costituisca una più alta protezione per la salute e per l’ambiente.

Questo progetto è parte integrante delle strategie previste per la START UP MET BIO, promossa in collaborazione con il Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione del CREA (Consiglio per la ricerca e l'analisi dell'economia agraria). Ha la finalità di accrescere la sostenibilità economica, sociale ed ambientale del sistema agroalimentare territoriale, accorciare le filiere alimentari locali, valorizzare i produttori agricoli e migliorare la salute dei cittadini residenti nei comuni di Allumiere, Monte Romano, Tarquinia e Tolfa.


Per l’indagine è richiesta la compilazione di un questionario on line che richiede un tempo di circa 20 minuti e raggiungibile all’indirizzo:

Se accetti di partecipare, i tuoi dati resteranno anonimi, il che significa che i ricercatori che faranno l'analisi dell’indagine non avranno accesso ai tuoi dati personali.

La tua partecipazione è particolarmente preziosa, perché solo con essa saremo in grado di acquisire conoscenza su abitudini e stile di vita di quanti abitano questo territorio dando spunti per attuare politiche a favore della produzione locale con attenzione alla salute dell’uomo e dell’ambiente.


Anna Cedrini

Presidente del Biodistretto della Maremma Etrusca

e Monti della Tolfa

72 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page